Storia

Fusce placerat sodales hendrerit. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos.

1925

Tutto nasce a Premana, un piccolo paese incastonato tra le Alpi Lombarde dove da secoli si lavora il ferro. I fratelli Fazzini, già impegnati nell’azienda di famiglia, trasferiscono l’attività da una piccola vecchia officina sul torrente Varrone nella nuova sede in paese.

1955

Prima apparizione del marchio Montana sui coltelli dei fratelli Fazzini.

1971

Costituzione della Coltelleria Montana S.p.A. con l’intervento di nuovi soci finanziatori. La società, grazie alla qualità dei suoi prodotti ed alla sua continua tendenza all’innovazione, conquista in pochi anni la posizione di leader del mercato italiano della coltelleria.

1979

La Coltelleria Montana, prima in Italia, lancia il “ceppo”, la cui prima versione contiene 6 coltelli con manico in palissandro.

1989

Al fine di favorire la futura espansione in Italia ed all’estero, di comune accordo i soci decidono la cessione dell’azienda a Fiskars, multinazionale finlandese fondata nel 1649.

2009

Inizia la produzione della prima versione della linea Tecna, il prodotto più prestigioso ed innovativo dell’azienda; la produzione dei coltelli Montana continua sempre nello stabilimento di Premana.

2015

Sanelli Ambrogio, produttore di coltelleria professionale a Premana dal 1864, rileva da Fiskars il ramo d’azienda Montana e la sede produttiva di Premana, dando vita a questo nuovo capitolo dell’azienda, per ridare il giusto valore alla Grande M.

2017

Lancio e presentazione dei nuovi prodotti Montana.